Rendiconto 5 per mille IRPEF

Con il D.P.C.M. 19 marzo 2008 è stato per la prima volta previsto l'obbligo a carico degli enti percettori del contributo del cinque per mille di redigere un rendiconto e una relazione illustrativa relativi all'utilizzo delle risorse ricevute e di trasmetterli all'Amministrazione competente. La disciplina di dettaglio dell'istituto ha trovato una organica sistemazione con il D.P.C.M. 23 aprile 2010, in parte modificato e integrato dal D.P.C.M. 7 luglio 2016, recante "Disposizioni in materia di trasparenza e di efficacia nell'utilizzazione della quota del cinque per mille, in attuazione all'articolo 1, comma 154, della legge 23 dicembre 2014, n. 190", che ha interessato il sistema di verifica e di pubblicità dell'utilizzo delle risorse erogate e l'uniformità del sistema di rendicontazione.
Descrizione File
Rendiconto 5 per mille anno 2020
Inserita il 04/11/2021
Modificata il 08/06/2022
Relazione-merged.pdf
(1.5 MB)
torna all'inizio del contenuto